Etichette farmaceutiche. Lo abbiamo chiesto alla Etik90 di Piacenza

2022-01-25 10:55:00 By : Ms. Donna Lee

A differenza di quelle comuni, le etichette farmaceutiche richiedono un’attenzione in più in fase di realizzazione, visto che dovranno riportare non solo il nome del prodotto commercializzato, ma anche tutta una serie di informazioni utili e indispensabili per il consumatore finale, così come del resto prevede la normativa in vigore.

La creazione da zero di un’etichetta farmaceutica comporta non solo spiccate abilità grafiche, ma anche la profonda conoscenza della legislazione di settore. Abbiamo approfondito ogni aspetto di questo argomento con Etik90, azienda presente da anni a Piacenza e specializzata nella stampa di etichette autoadesive in bobina personalizzati che soddisfano appieno le differenti esigenze produttive.

Sono degli adesivi specifici che vengono applicati sui medicinali, prodotti sanitari e similari. Com’è facile immaginare, queste etichette devono essere realizzate con la massima attenzione, indicando tutte le informazioni obbligatorie in modo corretto, perché diversamente si rischia di fare un utilizzo improprio del farmaco, con tutte le conseguenze negative che ne possono derivare per la salute.

In qualità di esperti dell’etichettatura per ogni settore, quindi anche quello farmaceutico, suggeriamo sempre di optare per soluzioni che assicurano una chiara leggibilità, oltre che realizzate con materiali selezionati, così da garantire durevolezza nel tempo ed elevata capacità adesiva.

In linea generale è bene sapere che un’etichetta di tipo farmaceutico non si limita solo a indicare il nome del prodotto, ma dovrà anche specificare ulteriori aspetti che riguardano ad esempio la composizione del farmaco e la posologia. Occorre poi considerare che in questo caso l’adesivo assolve ad una duplice funzione, ovvero informativa e finalizzata ad evitare possibili contraffazioni. Ecco perché tante volte le etichette di tipo farmaceutico presentano caratteristiche antieffrazione e contraffazione.

In certe situazioni, inoltre, gli adesivi vengono realizzati impiegando dei materiali speciali, oltre che con tecniche sofisticate. A questo proposito basti pensare alla scrittura braille, permanente e persino resistente al trasferimento termico. Insomma le alternative che si possono adottare sono diverse e si prestano a tantissime personalizzazioni.

Certo che sì. In questo caso gli adesivi vengono forniti in pratici rotoli che possono avere misure e anime differenti, così da consentire una rapida applicazione manuale oppure automatica. Nello specifico, le etichette farmaceutiche in bobina sono perfette per completare il confezionamento di flaconi, dispenser, pipette e ogni altro genere di contenitore.

Molto spesso questo tipo di etichette si rivelano ideali per il packaging primario e quindi per customizzare con un certo stile anche quei prodotti che fanno parte del settore beauty, quindi che servono per la cura del corpo, come ad esempio shampoo, creme, saponi viso, detergenti, balsami, sieri e molto altro ancora.

I prodotti sanitari e farmaceutici presentano diverse criticità legate all’imballaggio, per cui bisogna essere abbastanza consapevoli quando occorre scegliere il tipo di materiale adatto per le etichette. Giusto per fare un esempio, i contenitori cilindrici che hanno dimensioni contenute necessitano di adesivi che non possono sollevarsi così facilmente lungo bordi. La struttura dell’etichetta rappresenta quindi un aspetto fondamentale per siringhe, ampolle, cartucce e in genere per quei contenitori che vantano una capacità inferiore a 15 millilitri.

I materiali che vengono utilizzati ogni volta non sono solo conformi ai parametri normativi, ma anche conformabili, così da poter soddisfare senza alcuna difficoltà le esigenze di personalizzazione. Gli adesivi finiti si possono poi applicare su contenitori in vetro o plastica senza alcun tipo di rischio per la salute, in quanto vanta alte proprietà antimigratorie. Questo vuol dire che gli adesivi non disperderanno in alcun modo composti chimici potenzialmente dannosi all’interno del prodotto farmaceutico, che quindi potrà superare con successo i test tossicologici che vengono condotti dagli enti preposti.

Spesso, infatti, nel settore farmaceutico possono essere apportati dei cambiamenti alle materie prime o all’imballaggio, aspetti che devono essere trattati adeguatamente, perché possono anche rappresentare un rischio per la salute dei pazienti. Per questo è fondamentale richiedere la stampa di etichette con disponibilità a lungo termine e che al contempo consenta di riqualificare i materiali.

Quando si stampano le etichette per il settore farmaceutico ci sono tutta una serie di priorità da rispettare necessariamente, fra cui la salute del paziente. Questo spiega come mai l’imballaggio farmaceutico deve soddisfare standard decisamente più alti rispetto a quelli adottati in altri ambiti produttivi. Le singole etichette dei farmaci svolgono una funzione di comunicazione di fondamentale importanza anche per gli operatori sanitari, per questo certe informazioni non possono essere omesse in alcun modo.

I materiali per etichette che si caratterizzano per via della bassa migrazione vengono sviluppati in ossequio alle leggi attualmente in vigore in materia di imballaggi farmaceutici e medici. Solo in questo modo si potrà garantire la piena conformità del prodotto da mettere in vendita.

Le nostre etichette farmaceutiche vengono messe a punto dopo un attento studio, che prevede le fasi di progettazione grafica e della scelta dei materiali più idonei. I nostri adesivi sanitari non si limitano a fornire i dati obbligatori previsti dalla legge, ma forniscono in maniera chiara e dettagliata tutti i dati sul prodotto, ovvero il numero di lotto, la data di scadenza, la modalità di somministrazione e la posologia.

I materiali accuratamente scelti consentono di migliorare e accrescere la sicurezza del paziente, il quale potrà sempre leggere le informazioni sul farmaco per tutto l’intero ciclo di vita. Le etichette farmaceutiche progettate da Etik90 sono anche a bassa migrazione per non alterare le proprietà del farmaco e possono essere personalizzate in base alle richieste dei committenti, senza con questo far venir meno i requisiti di conformità. Tutti componenti usati vengono testati in modo preventivo e per questo siamo in condizioni di offrire a tutti gli interessati la documentazione a comprova del pieno rispetto della legislazione di settore.